Da vegetariano a vegano

Prima parte: transizione alla dieta vegana
Seconda parte: allontanarsi dai prodotti animali

Probabilmente non tornerai a mangiare carne

Se sei adesso in questo periodo di transizione potresti essere preoccupato della tua capacità di impegnarti nello stile di vita vegano per un lungo periodo di tempo. Come la maggior parte dei cambiamenti dietetici e personali, diventa più facile man mano che ci si abitua a questi cambiamenti. Una cosa che può darti un po’ di conforto, è che come vegani è statisticamente meno probabile che tornare a una dieta a base di carne rispetto ai vegetariani.
Potresti avere all’inizio la tentazione di assaggiare un piatto di carne ma una volta che si inizia ad evitare qualsiasi prodotto di origine animale, si è molto più al “sicuro” dalla tentazione, rinunciare alle vecchie abitudini diventa così ogni giorno più facile.
Se ti trovi in difficoltà, ricorda le ragioni per cui hai rinunciato alla carne e alla consapevolezza dei passi fatti in avanti, in direzione del cambiamento.

Essere vegani comporta molti benefici per la salute

Una dieta vegana mette a minor rischio dalle malattie cardiache, ipertensione, diabete, obesità e diverse altre problematiche. L’impatto benefico sulla salute generale può aiutare a rimanere impegnati nella decisione di essere vegani e riuscire a cambiare le abitudini acquisite fin ora.

Da vegetariano a vegano - Allevamento di mucche

Pensa alle condizioni in cui vivono gli animali

Forse la migliore motivazione per mantenere forte la decisione di impegnarsi ad essere vegano è il pensiero di quello che gli animali subiscono per soddisfare le esigenze culinarie dell’uomo. Vivendo uno stile di vita vegano, si contribuisce a sottrarsi alla partecipazione in un’industria che sfrutta, maltratta e a volte tortura gli animali vivi.
Anche al di fuori delle “fattorie industriali” su larga scala, la maggior parte delle vacche da latte vive una vita sgradevole e quando una mucca da latte diventa troppo vecchia o malata per produrre latte, spesso viene mandata inevitabilmente al macello.
Anche i polli allevati all’aperto o senza gabbie, soffrono tremendamente, poiché di solito vengono acquistati dagli stessi incubatoi dei polli normali. Poiché i pulcini maschi sono considerati inutili, vengono quasi sempre uccisi dagli incubatoi stessi, spesso macellati vivi o soffocati.

Un piccolo consiglio

Non essere insistente nel predicare sul tuo stile di vita vegano; ovviamente se qualcuno ti fa delle domande, sentiti liberi di far capire a quella persona la tua scelta e decisione. Tuttavia, cercare di costringere gli altri a convertirsi a una dieta e a uno stile di vita vegano può diventare frustrante, anche per i vostri  interlocutori, amici e parenti.
Siate rispettosi delle scelte alimentari e di stile di vita degli altri e chiedete loro di essere reciprocamente rispettosi delle vostre.