Crepapelle - Papille alle stelle!

Ed eccomi di ritorno da un incontro davvero interessante: ho conosciuto Paola, Sara ed il piccolo Pixel (la mascotte) ovvero lo staff di Crepapelle, simpatico e colorato ristorante vegan a Firenze.

Si legge sul loro sito internet: Crepapelle nasce dalla volontà di far provare a tutti una nuova idea di gustare il cibo, tornando ad assaporare i prodotti più genuini e naturali, senza alterazioni: solo frutta e verdura, esclusivamente di stagione!
Siamo perciò felici di potervi dire che avrete l’occasione di assaggiare crêpes, crespelle, fritti, primi, vellutate, centrifugati, e cocktails a volontà, senza aggiunta di derivati e grassi animali: tutto vegano!

Crepapelle - Papille alle stelle!

Ed è in effetti questo e tanto altro quello che è emerso durante il nostro piacevole conversare; la nascita di CREPAPELLE è stata una sincronicità ovvero l’inevitabile incontro di Paola che ama mangiare con Sara che adora cucinare insieme poi a Pixel, splendido e tranquillissimo cagnolino, mascotte del locale; è così che tutto è iniziato nell’aprile del 2014; loro, entrambe alla prima esperienza nell’ambito della ristorazione, mi raccontano che tra le varie difficoltà iniziali, le più importanti sono state quelle legate agli aspetti burocratici della nuova attività.

Crepapelle - Papille alle stelle!

La clientela di CREPAPELLE è eterogenea, formata da tantissimi “non vegani e (ex) scettici del vegano” che invece apprezzano tutte le loro preparazioni che vanno dalle crepes, ai fritti, ai panini, panzerotti e tanto altro: le verdure utilizzate in cucina provengono in massima parte dall’orto di casa (è in questo modo ovviamente rispettata la stagionalità dei prodotti utilizzati); tutte le bevande proposte sono rigorosamente bio.

Il grande obiettivo di Paola e Sara è quello di far provare a tutti una cucina vegana che possa appagare nutrendo eticamente.

Crepapelle - Papille alle stelle!

La clientela non preferisce un piatto particolare, viene richiesto infatti tutto quello proposto nel menù con una particolare attenzione al kebab e al fritto; gli ingredienti usati sono spesso innovativi infatti Sara evita di usare (quando possibile) quelli che comunemente usano tutti: lei definisce infatti la cucina di CREPAPELLE come diversa, colorata ed eccentrica.

Eccentrico d’altronde è l’arredamento del locale, pieno di colori e forme: provate a trovare una sedia o un tavolo uguale all’altro se ci riuscite: c’è solamente l’imbarazzo della scelta nel trovare il “proprio angolo” dove trovarsi a proprio agio in questo bel locale.

Crepapelle - Papille alle stelle!

L’invito dello staff di CREPAPELLE è quello di venire e provare questo posto, non ci sarà possibilità di annoiarsi, troverete sapori nuovi e metodi di cucinare diversi e divertenti.

Paola e Sara (e Pixel) vi aspettano!

VeganPoint ha visitato CREPAPELLE il 23 marzo 2016


CREPAPELLE – Via G. Paolo Orsini 55/a, Firenze
Telefono: 338 5401580
Email: crepapellebistro@gmail.com
Sito Internet: www.crepapelle.org